Informativa per il trattamento dei dati personali dei fornitori

Come richiesto dal Regolamento UE 679/2016 (c.d. “GDPR”), recante disposizioni relative alla tutela delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali, nonché alla libera circolazione di tali dati (di seguito “GDPR”), Butler Srl in persona del legale rappresentante pro tempore, con sede legale in Torino, corso Svizzera n. 185 bis, codice fiscale e partita iva 11420830017 (di seguito “Titolare”) è tenuta a fornire alcune informazioni riguardanti l’utilizzo dei Vs dati personali.

 

Oggetto del trattamento

I dati personali trattati quali – a titolo esemplificativo ma non esaustivo – nome, cognome, indirizzo di residenza, indirizzo e-mail, numero di telefono, codice fiscale, ragione sociale, partita iva, dati anagrafici del legale rappresentante del fornitore persona giuridica (che sottoscrive il contratto in nome e per conto di quest’ultima), dati di contatto dei referenti/dipendenti del fornitore coinvolti nelle attività di cui al contratto (di seguito “dati personali”) sono quelli comunicati in qualità di fornitore di prodotti o servizi del Titolare, in base al rapporto contrattuale in essere con quest’ultimo.

 

Finalità del trattamento e base giuridica

I dati personali sono trattati dal Titolare per le seguenti finalità e basi giuridiche:

  1. esecuzione del contratto e/o esecuzione di obblighi precontrattuali, quali:
  • provvedere agli adempimenti connessi all’esecuzione del rapporto contrattuale, ivi compresi gli adempimenti pre e post contrattuali;
  • gestione degli incassi e dei pagamenti;

 

  1. adempimento di obblighi di legge, in particolare:
  • gestire gli adempimenti di natura amministrativa, contabile, civilistica, fiscale obbligatorie per l’azienda;
  • tenuta della contabilità e degli adempimenti ad essa relativi;
  • ottemperanza degli obblighi previsti da leggi, regolamenti, dalla normativa nazionale e comunitaria o imposti dalle Autorità competenti;

 

  1. perseguimento di un legittimo interesse, quale:
  • esercizio dei diritti del Titolare in sede giudiziaria e gestione di eventuali contenziosi;
  • prevenzione e repressioni di atti illeciti.
  • gestire e controllare i rischi, prevenire possibili frodi, insolvenze o inadempienze.
 

Conferimento dei dati e conseguenze del mancato conferimento

Il conferimento dei dati è necessario per la conclusione del contratto e per ottemperare alle norme di legge che regolamentano le transazioni commerciali e la fiscalità. Pertanto, il rifiuto al conferimento di tali dati comporterà l’impossibilità di instaurare o di proseguire il rapporto contrattuale.

 

Modalità di conservazione dei dati

Il trattamento dei dati avviene con modalità elettroniche o cartacee strettamente correlate alle finalità per le quali i dati sono trattati e comunque nel rispetto di quanto previsto dall’art. 32 GDPR in materia di misure di sicurezza. L’archiviazione della documentazione è effettuata sia in modalità elettronica che cartacea.

 

Destinatari dei dati

I dati personali trattati dal Titolare non saranno diffusi, ossia non ne verrà data conoscenza a soggetti indeterminati, in nessuna possibile forma, inclusa quella della loro messa a disposizione o semplice consultazione. Potranno, invece, essere comunicati a personale che opera alle dipendenze del Titolare espressamente incaricati quali autorizzati al trattamento, sulla base dei ruoli e delle mansioni lavorative espletate ed ai Responsabili del trattamento debitamente nominati ex art. 28 GDPR, che svolgono attività in outsourcing per conto del Titolare, cui sono state fornite precise istruzioni nel trattamento dei dati medesimi.

Potranno essere inoltre comunicati ai soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie (quali organi di controllo, forze dell’ordine, Agenzie delle Entrate, enti ministeriali, Autorità competenti, liberi professionisti, etc.) che, su loro espressa richiesta, li tratteranno in qualità di titolari autonomi del trattamento, per lo svolgimento di attività strumentali alle finalità di cui sopra.

 

Trasferimento dei dati 

Il Titolare del trattamento non trasferisce i dati personali in paesi terzi o ad organizzazioni internazionali.

 

Processi decisionali automatizzati

Il Titolare del trattamento non effettua trattamenti decisionali automatizzati.

 

Conservazione dei dati

Il Titolare del trattamento conserva e tratta i dati personali per il tempo necessario ad adempiere alle finalità indicate e interesse e, in ogni caso, non oltre 10 anni dalla cessazione del rapporto contrattuale. Successivamente, i dati personali saranno conservati, e non ulteriormente trattati, per il tempo stabilito dalle vigenti disposizioni in materia civilistica e fiscale.

 

Diritti dell’interessato

In ogni momento l’interessato potrà esercitare i suoi diritti nei confronti del Titolare del trattamento, ai sensi degli artt. 15-22 del Regolamento 679/2016, a mezzo mail al seguente indirizzo di posta elettronica privacy@butler.to.it o mediante lettera raccomandata all’ indirizzo del Titolare.

In particolare, l’interessato:

  • ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano e la loro comunicazione in forma intelligibile;
  • ha diritto di ottenere l’indicazione circa le finalità del trattamento, le categorie di dati personali e l’origine dei dati personali, i destinatari o le categorie di destinatari ai quali i dati personali sono o possono essere comunicati, gli estremi identificativi del Titolare del trattamento, l’esistenza di un eventuale trattamento automatizzato, la logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici e, quando possibile, il periodo di conservazione o i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
  • ha diritto di ottenere l’aggiornamento, la rettifica, l’integrazione dei suoi dati e la limitazione; la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge (compresi quelli di cui non sia necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali sono stati raccolti o successivamente trattati);
  • ha diritto di opporsi, in tutto o in parte, al trattamento dei dati personali che lo riguardano per motivi legittimi ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  • può ottenere la portabilità dei dati trattati elettronicamente;
  • può proporre reclamo all’autorità di controllo, ex art. 77 GDPR, nonché revocare il consenso eventualmente prestato

Ultimo aggiornamento: luglio 2022

CONTACTS

Butler SrlP.IVA 11420830017